giovedì 28 gennaio 2010

Lui sì che aveva capito tutto

What really knocks me out is a book that, when you're all done reading it, you wish the author that wrote it was a terrific friend of yours and you could call him up on the phone whenever you felt like it. That doesn't happen much, though.

J.D. Salinger, The Catcher in the Rye

6 commenti:

sushi john ha detto...

feltrinelli ci faceva la pubblicità di se stessa con 'sta frase.

adelaide_the_president ha detto...

pensa: anche la biblioteca san giorgio di pistoia ci sta tuttora facendo pubblicità a se stessa. ma j.d. si sarà fatto pagare? pensa, sarebbe diventato ricco con una frase, altro che scrivere libri.

Antares ha detto...

Tu sì che hai capito tutto, Adelaide!!! Stai leggendo "L'ombra del vento"? Brava brava, ti piacerà :)
E' uno dei libri più appassionanti che io abbia mai letto.

adelaide_the_president ha detto...

sì cara, lo sto leggendo dietro tuo esplicito consiglio: io seguo sempre i consigli letterari e cinematografici! (un po' meno quelli musicali).
mi sta piacendo da morire, anzi ora vado a leggermene un po' che entro domani o lo finisco o schianto di curiosità...

emilio neoteros ha detto...

Eh, poter telefonare ad Isaac Asimov.

adelaide_the_president ha detto...

giulione da parte tua mi aspettavo: ah poter telefonare a Ovidio (o a Dostoevskij, o a Austen...)!