martedì 8 giugno 2010

Che ingiustizia, o mondo ingrato!

E' proprio un'ingiustizia: nel mondo c'è gente che muore di fame, c'è guerra, c'è egoismo. Se almeno ci fossero solo cose del genere, non ci si accorgerebbe di quello che ci manca, dell'ingiustizia, di come si potrebbe stare meglio.

E invece c'è anche roba di questo genere.


Ed è un'ingiustizia, perché io ci vorrei andare e proprio non posso (permettermelo)!
Ma il vertice dell'ingiustizia è un altro, è che esiste gente che invece ci va: la mia amica che si sposa a breve, va là 3 settimane col neomarito. Ditemi se è giusto questo...
Io gliel'ho detto: in nome della nostra amicizia, portatemi con voi, mi nascondo in valigia e non disturbo. Macché.

7 commenti:

emilio neoteros ha detto...

Arrivarci a nuoto? Pensa che romantico, voi due che nuotate legati con un cordone alle cintole!

adelaide_the_president ha detto...

ma che dici! hai la più pallida idea di dove sia la polinesia francese? è il posto più lontano e più difficile da raggiungere di questo mondo. accidentalmondo.

[nella foto: villaggio turistico a Moorea]

sushi john ha detto...

sì, è vero, loro ci vanno, ma devi tener conto quale prezzo pagano [matrimonio]. non farei a cambio.

emilio neoteros ha detto...

Ho un'idea tutt'altro che pallida. Non devi far altro che buttarti in Arno, raggiungere la foce, evitare Piombino che ci passano gli squali un giorno sì e l'altro pure, svicolare tra Sardegna e Corsica, magari una sosta alle Baleari, Gibilterra, costeggi l'Africa (oggigiorno l'Atlantico non è più largo in dito come nel Cretaceo), stai MOLTO attenta la notte alle foci dei fiumi (consiglio pernottare su spiaggia), svicoli tra il Madagascar e Ceylon, punti dritta sullo stretto di Malacca (non puoi sbagliare), ti fai due bracciate in quel brodino che è il Mar della Sonda, superi Papua, ed eccoti nel Pacifico.

Dov'è il problema?

[euped: l'ultimissimo ritrovato farmacologico approvato dall'Unione Callisti Europei, valido per tutti i piedi tranne per quelli del Liechtenstein]

[seses: quello che segue "o-o-o-r-r-a d-dovre-dovrem-mo fa -aha - re..." detto da un tredicenne americano a una giovane squillo asiatica prenotata con i soldi di babbo a sua insaputa]

adelaide_the_president ha detto...

già che ci siamo, perché non buttarsi in Ombrone, che è l'affluente dell'Arno che passa da Pistoia?

ti sei inoltre dimenticato del fatto che appena sbarcassi nel Pacifico, avrei ben altre bracciate da fare: la Polinesia Francese è nel bel mezzo del medesimo, all'altezza del nord della Nuova Zelanda.

emilio neoteros ha detto...

Come? Poi non c'è tipo il bordo della terra e si casca di sotto?

adelaide_the_president ha detto...

ah. giusto. beh è tutto inutile allora.
MIODDIO! allora i miei amici andranno incontro a morta certa :(