domenica 10 maggio 2009

Ricetta insalata di verdure al forno

Note: vista la prolungata cottura al forno, non vale la pena di preparare questo piatto per poche persone: si consiglia di prepararlo almeno per tre persone, e se avanza è buono anche il giorno dopo.

Le proporzioni tra le verdure possono variare in base alle preferenze di chi mangia e in base alla disponibilità in cucina; indicativamente, queste possono essere le dosi per 3 persone.
Sbucciate 3 patate e 4 carote, tagliatele a bastoncini. Tagliate a bastoncini anche 3 zucchine lunghe. Tagliate a spicchi sottili 1 cipolla e 1 grosso finocchio.
Cuocete in acqua a bollore e salata tutte le verdure tranne la cipolla, per 3 minuti.
Scolatele e versatele in una pirofila di dimensione 8 porzioni (facendo riferimento alle pirofile usa e getta in alluminio).
Aggiungete la cipolla e condite tutto con olio d'oliva, sale, pepe, oppure con olio e un mix aromatico per arrosti.
Cuocete per 30 minuti a 180° o eventualmente più a lungo, in base a come preferite la "doratura".
Buon appetito!

6 commenti:

sushi john ha detto...

"1 grosso finocchio" paura...

e poi la parola di verifica è: ungend... che credo stia per ungender.

adelaide_the_president ha detto...

mi sa che blogspot è transgender-friendly, un po' come la mia ultima ricettina :)

adelaide_the_president ha detto...

ahaha ora mi riviene in mente la Danesi (prof di scienze) quando disse che gli atomi sulla terra sono sempre gli stessi da quando la terra esiste, e passano da vivente a vivente e anche a non vivente di secondo in secondo...
e per fare un esempio spiegò che se muori e ti seppelliscono in un orto e sopra ci piantano carciofi, "ti trasformi in carciofo". e a quel proposito il buonarcangeli commentò: "e se ti piantano sopra finocchi, diventi finocchio?".
è vecchia ma fa sempre ridere =D

emilio neoteros ha detto...

ma per la miseria, adelaide, come metti piede in indocina, mi sa che quelli si ritirano per lo spavento e tu cominci a comandarli a bacchetta... non sottovalutare il tuo carisma di ingegnere!

adelaide_the_president ha detto...

indocina = ti riferisci in particolare a paesi a caso come cina, corea del nord, laos, birmania? (forse non ho capito il senso della tua osservazione, caro emilio)
sarò la vostra piccola dittatrice, chiamatemi Tiny Tycoon.
con affetto,
vostra,
Tiny

emilio neoteros ha detto...

ehm, scusa, rispondevo al tuo commento sul mio monticello, sapendo che qui l'avresti sicuramente letto... indocina = quel pugnetto di terra umidificata dal mekong.

p.s dio, dio, dio, quanta voglia ho di quei bocconcini di pollo al latte.